Schegge di memoria

12,00

Parole che corrono su fogli bianchi di carta a ritroso nel tempo per ricercare, rubare ancora attimi di intimità, di spensieratezza, di incomprensioni, di amarezze, di angoscia, di speranze, di gioia contro il tempo che passa inesorabile, sempre nuovo e sembra voler calpestare e annullare quei momenti veri di vita.

Ma la memoria è più forte del tempo che avanza, emerge e vive: infatti “senza memoria non c’è anima”, l’anima da cui nasce spontaneo l’obbligo della memoria per apprendere il coraggio di vivere e farsi catturare dal fascino inesauribile della vita stessa.

Riandare nel tempo passato per vivere la bellezza dell’equilibrio, della lealtà, dell’Onestà e scoprire che è immensamente più bello donare che ricevere, sapersi accettare come siamo e penetrare nell’armonia del Creato.

9 disponibili (ordinabile)

COD: 9788895311890-1 Categorie: , , , Tag: , , , ,

Parole che corrono su fogli bianchi di carta a ritroso nel tempo per ricercare, rubare ancora attimi di intimità, di spensieratezza, di incomprensioni, di amarezze, di angoscia, di speranze, di gioia contro il tempo che passa inesorabile, sempre nuovo e sembra voler calpestare e annullare quei momenti veri di vita.

Ma la memoria è più forte del tempo che avanza, emerge e vive: infatti “senza memoria non c’è anima”, l’anima da cui nasce spontaneo l’obbligo della memoria per apprendere il coraggio di vivere e farsi catturare dal fascino inesauribile della vita stessa.

Riandare nel tempo passato per vivere la bellezza dell’equilibrio, della lealtà, dell’Onestà e scoprire che è immensamente più bello donare che ricevere, sapersi accettare come siamo e penetrare nell’armonia del Creato.

Informazioni aggiuntive

Anno Di Pubblicazione

Autore

Editore

Formato